Mombaroccio

CaterRaduno traino economia Senigallia

Il CaterRaduno si conferma un traino per l'economia turistica di Senigallia. Non che la spiaggia di velluto, da sola, non faccia la parte del leone, ma sicuramente tante realtà sognano la vetrina promozionale che la manifestazione di Rai Radio 2 'regala' alla città. Ne sono convinti gli amministratori locali, i turisti e anche gli operatori turistici hanno da tempo puntato sul sostegno alle grandi manifestazioni, come appunto il CaterRaduno e il Summer Jamboree. "È un tipo di turismo mordi e fuggi, da pochi giorni, soprattutto coppie e famiglie - commenta Enrico Rimini, gestore dell'hotel Sayonara - ma i turisti che arrivano in concomitanza con il CaterRaduno sono un target importante: vanno al mare, vanno nei ristoranti e nei bar, fanno girare l'economia cittadina". Secondo Marco Manfredi, presidente provinciale Federalberghi e titolare dell'hotel Bel Sit "sono turisti in minima parte interessati al CaterRaduno, ma la promozione viene veicolata in tutta Italia".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie